> Home Page

L´OTTIMISTA. Il Candido di Voltaire e la ricerca della felicitą.  
L'OTTIMISTA. Il Candido di Voltaire e la ricerca della felicitą.
Riscritto e raccontato da Leonardo Manera
Illustrazioni di Andrea Santonastaso
Musiche dal vivo di/da J.S. Bach, C.W. Gluck, J. Offenbach,
J. Pachelbel, J.P. Rameau, A. Vivaldi per clarinetto,
contrabbasso, fagotto e oboe trascritte e dirette da
Dario Garegnani
Regia di Marco Rampoldi
 
Progetto speciale in collaborazione con Liceo Quasimodo,
Liceo Bramante e Istituto Einaudi di Magenta
 
“Un classico è un libro che non ha mai finito di dire ciò che ha da dire”
Cos’è un Classico? Classico è qualcosa che ha il potere di essere contemporaneo:
un’opera che non subisce l’azione del Tempo, ma che
cammina con Esso. Non ci sono cinismi, non ci sono pregiudizi o giudizi.
Un uomo qualunque guarda candidamente la modernità: come pensiamo
Dio? Come viviamo il nostro tempo libero? Come stiamo nelle
nostre relazioni?
Per far ciò l’uomo qualunque, Leonardo Manera, sfida il Candido di
Voltaire … o forse è Candido che ha provocato Manera perché voleva
essere raccontato.